Visita Medica-Agonistica
giovedý 05 novembre 2009
Vademecum visita medica






L’importanza della visita medica

finalizzata al rilascio dell’Idoneità allo sport agonistico



  1. Il Medico dello Sport non è un ufficio che rilascia “certificati a vista”.
  2. Lo specialista in Medicina dello Sport è un professionista particolarmente qualificato nelle attività sanitarie di natura preventiva, curativa, riabilitativa che hanno per oggetto la tutela della salute della popolazione sportiva.
  3. Non ci si deve ricordare del Medico dello Sport qualche giorno prima della scadenza del certificato per partecipare alla gara; non si può affrontare una gara senza allenamenti iniziati mesi prima, così deve essere controllato periodicamente il nostro stato di salute e non deve essere visto come un atto burocratico dell’ultimo minuto.
  4. La visita medica ha lo scopo di valutare lo stato di salute dell’atleta e a quali rischi esso va incontro nel praticare quella “determinata” disciplina sportiva.
  5. Sono necessari dei controlli periodici, talvolta esami strumentali e di laboratorio per escludere una situazione di danno o di pericolo per l’atleta e tutto questo può richiedere anche settimane. Quindi niente visite dell’ultimo giorno!!!
  6. Rivolgetevi a Professionisti seri che operano nel propro studio medico e non ad improvvisate e disorganizzate visite in luoghi “non idonei”.

Dott. Antonino Parisi

Specialista in Medicina dello Sport

Tessera F.M.S.I. 17438